Cerca & prenota

Museo di frutticoltura Alto Adige Lana

Nella comunità europea un decimo della produzione delle mele proviene dal Sudtirolo, di cui l'un per cento proviene dal territorio di Lana. Qui il museo della frutticoltura ospita una vasta documentazione dello sviluppo storico e della situazione attuale della frutticoltura . Su ca. 1.

Nella comunità europea un decimo della produzione delle mele proviene dal Sudtirolo, di cui l'un per cento proviene dal territorio di Lana. Qui il museo della frutticoltura ospita una vasta documentazione dello sviluppo storico e della situazione attuale della frutticoltura . Su ca. 1.000 m² d'area espositiva, il museo offre, nell'edificio medievale Larchgut, un incontro informativo e divertente con un interessante capitolo della cultura alto atesina.

Lana è la principale fra le più antiche comunità di frutticoltori dell'Alto Adige e ciò rende la cittadina il luogo ideale per ospitare un percorso museale sulla storia della frutticoltura. Il Museo sudtirolese della frutticoltura presenta in modo chiaro ed immediato l'ampio tema delle attività agricole viste in tutte le loro sfumature.

Il museo è allestito nella residenza medioevale "Larchgut" di Lana che offre, con una superficie di quasi 1.000 metri quadri, spazi generosi per un istruttivo e divertente percorso espositivo attraverso questo interessante stralcio di storia altoatesina.

La tenuta Larchgut, la cui torre medioevale, tuttora abitata, è citata per la prima volta su documenti del 1301, è posta sotto tutela monumentale e conferisce al museo un ambiente ricco di atmosfera. I più antichi pezzi espositivi provengono dalla viticoltura, dall'agricoltura e dall'allevamento, culture preliminari alla frutticoltura che si è sviluppata solo più tardi.

Si può tra l'altro ammirare un torchio del 1570 proveniente dal Castello di Braunsberg che risulta essere il più antico della Provincia. Modelli degli argini e cartografie storiche forniscono un quadro esauriente degli avvenimenti accaduti nel corso della storia, documentati tra l'altro, nel loro sviluppo, da numerosi pezzi e pannelli illustrativi.

DA SUD * Uscita autostrada:Bolzano sud (svincolo per la Superstrada Bolzano-Merano) * Autostrada del Brennero A22 - Numero verde: 800/279940 DA OVEST * Attraverso il Passo Resia - SS 40 * Attraverso il Passo dello Stelvio - SS 38 (solo in estate) DA EST * Attraverso il Passo Monte Croce (imbocco in Val Pusteria, SS 49) * Attraverso la Val di Landro (imbocco in Val Pusteria, SS 49)


Dettagli

Museo di frutticoltura Alto Adige Lana
Via Brandis 4,
39011 Lana
http://www.obstbaumuseum.it
Percorsi su Google Maps

Orari d'apertura

  • 03-04-2018 - 31-10-2018
    • Lun: 10:00 a 17:00
    • Mar: 10:00 a 17:00
    • Mer: 10:00 a 17:00
    • Gio: 10:00 a 17:00
    • Ven: 10:00 a 17:00
    • Sab: 10:00 a 17:00
    • Dom: giorno di riposo

    01-06-2018 - 30-06-2018
    • Lun: 10:00 a 17:00
    • Mar: 10:00 a 17:00
    • Mer: 10:00 a 17:00
    • Gio: 10:00 a 17:00
    • Ven: 10:00 a 17:00
    • Sab: giorno di riposo
    • Dom: giorno di riposo

Contatto

Museo di frutticoltura Alto Adige
Scrivere una e-mail
+39 0473 564 387