Panificio Schmidt - Tribushof

Il panificio Schmidt è stato fondato nel 1890 da Josef Schmidt. Bisnonno dell'attuale proprietario, Hans Schmidt, maestro panettiere di Egna, rilevò in quell'anno il negozio e il mulino Reibmayr a Lana di Sopra. Il panificio del paese, oggi come allora noto come „Schmiedlbeck“, viene gestito dal 1890 ininterrottamente dalla famiglia Schmidt. L'azienda, condotta nel segno della tradizione, dispone nel frattempo di sette punti vendita a Merano e dintorni.

Le ricette di famiglia, tramandate di generazione in generazione, costituiscono un punto fondamentale nella preparazione dei prodotti. Accanto alle classiche rosette, filoni, “Paarl”, “Schüttelbrot” e dolci vengono preparati prodotti tipici legati alla stagione e alle usanze del luogo. Durante la Quaresima vengono preparati i “Brezen di magro” (Fastenbrezen), nel periodo pasquale il pane di Pasqua e la tradizionale “Fochaz”, in Avvento e per le feste natalizie “Zelten”, “Stollen” e biscotti di Natale. Inoltre viene posta particolare attenzione alla salute e alla sostenibilità ambientale proponendo un assortimento di pani preparati utilizzando cereali regionali e biologici.

Orari d'apertura: tutto l'anno
 
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
06:30 - 12:15
15:00 - 18:45