Cerca & prenota

I giardini e i parchi in Alto Adige/Südtirol

Pace e tranquillità tra natura e patrimonio culturale a Merano e dintorni

I giardini e i parchi sono due simboli della città termale di Merano. Per le sue eleganti aree verdi, nel 2015, la città ha vinto il premio Gold Award della Entente Florale, associazione che promuove la presenza di aree verdi ed una maggior vivibilità delle città europee.

I giardini e i parchi sono due simboli della città termale di Merano. Per le sue eleganti aree verdi, nel 2015, la città ha vinto il premio Gold Award della Entente Florale, associazione che promuove la presenza di aree verdi ed una maggior vivibilità delle città europee. In tutto l’Alto Adige nessun’altra città vanta una biodiversità come quella presente a Merano. Accanto a palme, cipressi e alberi di kiwi, crescono rigogliosi i pini, i larici e i rododendri. Curati nei minimi dettagli, i parchi rappresentano l’anima verde della città anche nella stagione fredda. Oltre ai parchi pubblici sono numerose le residenze a Merano e dintorni in Alto Adige arricchite da ampie aree verdi.

I 7 giardini della tenuta Kränzelhof nel paese di Cermes ospitano tra l’altro un labirinto di vigneti impreziosito da sculture di artisti contemporanei. Laghetti e punti panoramici in cui fare sosta fanno da splendide cornici a concerti ed eventi a cielo aperto. Nell’orto della passeggiata Tappeienr in centro a Merano crescono piante officinali ed aromatiche che i passanti possono raccogliere liberamente.

  • 1
 
 

Il quartiere meranese di Maia Alta si contraddistingue per numerose residenze signorili, ville e castelli. Anche il centro è ricco di giardini, aiuole e...

 
 

Con il suo panorama mozzafiato a 360°, il parco all’entrata del paese invita grandi e piccoli a passeggiare, giocare e rilassarsi.

 
 

Considerati tra i più belli al mondo, i Giardini di Castel Trauttmansdorff si estendono a est di Merano, lungo la strada che porta a Merano 2000. Nel 2013,...

  • 1