La Zuppa al vino bianco Bagni Egart La Zuppa al vino bianco Bagni Egart

La Zuppa al vino bianco Bagni Egart

con carciofi, tartufo bianco e fiori di cartamo servita nel pentolino da fonduta - La zuppa preferita di Francesco Giuseppe d’Austria

40 Min
Preparazione
40 Min
Cottura
Ingredienti
Per 4 persone

Ingredienti

700 ml di brodo ristretto
350 ml di vino bianco Traminer aromatico – vitigno autoctono
80 g di scalogni
300 ml di panna
2 tuorli d’uovo
2 C di olio d’oliva
4 carciofi
1 piccolo tartufo bianco d’Alba
Succo di limone
Vinschger Paarl (pagnotta venostana accoppiata)
1 c di fiori di cartamo essiccati (= falso zafferano)

Per condire
zenzero, sale, peperoncino, zafferano, curcuma, curry
Preparazione
In una pentola far bollire dell’acqua con sale e una spruzzata di limone. Lessarvi i carciofi puliti e i cuori di carciofi.
Dorare nell’olio d’oliva gli scalogni tritati finemente e lo zenzero sbucciato e tritato. Bagnare con il vino bianco e far ridurre un po’ prima di versare il brodo. Aggiungere peperoncino, zafferano, curcuma e un po’ di curry. Tagliare a piccoli pezzetti i cuori di carciofo e aggiungere alla zuppa. Eventualmente versare un po’ dell’acqua di cottura dei carciofi e proseguire la cottura a fuoco lento.
Nel frattempo tagliare il pane a piccoli dadini (croûtons) e tostare in una padella con del burro.
Quando gli scalogni e i carciofi risultano molto morbidi frullare la zuppa con il mixer a immersione. Aggiungere metà della panna e i due tuorli e aggiustare di sale e pepe. Completare con scaglie di tartufo bianco e far riposare per un po’.
Montare il resto della panna e poco prima di servire frullare la zuppa ancora una volta per renderla schiumosa.
Servire con un cucchiaino di panna montata al centro, una manciata di dadini di pane tostati, i fiori di cartamo e dell’erba cipollina tritata.
Una ricetta di: Janett Platino - Restaurant Bad Egart / Onkel Taa
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!