Primavera Meranese
Primavera Meranese

Primavera Meranese



Dal 26 marzo al 2 giugno a Merano e dintorni


Il profumo dei cedri e dei cipressi riempie l'aria, il verde pimpante e le imponenti vette del Parco Naturale Gruppo di Tessa si stagliano nel cielo azzurro, mentre a Merano, la città sul Passirio, vi accoglie la primavera. Pochi altri luoghi giocano con i sensi come questa città, la seconda più grande dell'Alto Adige, dove i contrasti vanno a nozze: concretezza alpina e leggerezza mediterranea, natura incontaminata e raffinata eleganza, tradizione e modernità.

Su questo palcoscenico l’Azienda di Soggiorno di Merano, in collaborazione con altri partner cittadini e coinvolgendo i paesi vicini di Naturno, Scena, Lagundo e Parcines, esalta lo straordinario patrimonio di cui Madre Natura ha dotato questo territorio.

Il tuo posto è qui!
Gli appuntamenti nei dintorni

Naturno, Scena, Lagundo e Parcines prenderanno parte alla rassegna con propri appuntamenti.

26 & 27 marzo:
A Naturno si svolgera’ una festa per salutare la tanto attesa primavera; organizzata da contadini e floricoltori, che invitano gli abitanti del paese e tutti gli ospiti a parteciparvi. Piante, fiori e decorazioni sapientemente presentati da floricoltori locali. Il tutto incorniciato da musica folcloristica.

14 & 15 maggio: In occasione della primavera meranese, Scena si trasforma in un paradiso di fiori profumati. Con la musica vivace della banda Swinging Evergreens e le prelibatezze e le bevande frizzanti, la matinée del 14 maggio attira i visitatori del castello di Schenna. L'UnKräutermarktl nel centro del paese il 15 maggio offre prodotti e specialità locali, vecchi semi, erbe e rarità.

26 - 27 maggio: Al Gardenflair Lagundo troverete una grande varietà di piante e alberi mediterranei, bacche ed erbe aromatiche, nonché varie opere d'arte e ogni tipo di decorazione per il giardino e il balcone. Espositori con vari prodotti a base di erbe aromatiche, oltre a diverse specialità dal giardino, completano l’offerta.

1° aprile - 30 giugno: Cosa desideriamo di più appena si avvicina la primavera? Fiori meravigliosamente profumati. A Parcines ce ne sono molti: il podere Gaudententurm con il suo incantevole giardino, dove l'arte è esposta da aprile a giugno. Nel giardino del Castel Stachlburg, dove in 3 date si può sbirciare oltre il muro "misterioso" del giardino per mezzo di una scala. Il giardino d’arte a Bad EgART è accessibile in ogni momento ed è un meraviglioso momento di viaggio nel tempo.
Invia richiesta
Prenota la tua vacanza
I miei dati di viaggio:
rimuovere camera
rimuovere camera
rimuovere camera
I miei dati di contatto:
Ho letto le direttive sulla privacy e le accetto.
Richiesta in corso...