Eventi Meteo Webcams
Porta Passiria
Porta Passiria


Le mura di Merano risalgono al XIV secolo, quando Merano divenne città. Nel 1420 tuttavia la sede dei nuovi conti d'Asburgo fu trasferita a Innsbruck e le mura della città non furono più mantenute e nel tempo furono quasi completamente distrutte. Oggi se ne possono vedere solo piccole parti, così come tre delle quattro porte d'ingresso alla città.

La Porta Passiria è una sottile torre con pietre angolari e un cancello ad arco appuntito ed è stato costruito all'inizio del XIV secolo. Accanto a Porta Passiria si possono  vedere i resti delle mura della città, che corrono lungo il ripido pendio fino alla Polveriera. Sul versante sud la Porta Passiria ha un tetto sporgente, che avrebbe dovuto proteggere i dipinti, ormai scomparsi, dagli agenti atmosferici. Le scanalature sul lato nord conducevano una saracinesca di ferro.
Qui trovate le altre attrazioni turistiche: