Eventi Meteo Webcams
Mezzelune “Schlutzer” Bad Egart

Mezzelune “Schlutzer” Bad Egart

con ripieno di radicchio trevigiano, balsamico e formaggio di malga della Val Venosta Una ricetta di Janett Platino, ristorante Bad Egart/Onkel Taa Parcines

Ingredienti
Per 4 persone

Ingredienti per la pasta
120 g di semola di grano duro
120 g di farina di frumento
2 uova
1 C di olio d’oliva
acqua tiepida q.b.

Ingredienti per il ripieno
350 g di radicchio trevigiano
4 scalogni– tritati finemente
2 spicchi d’aglio – tritati finemente
2 C di olio d’oliva
1/8 l di vino rosso Lagrein Dunkel - vitigno autoctono
2 C di aceto balsamico
200 g di formaggio di malga della Val Venosta – tagliato a dadini
Per condire: sale, pepe, peperoncino e noce moscata
8 foglie di salvia ananas (a piacere – si possono utilizzare anche altre erbe)

Per completare
- parmigiano grattugiato
- burro fuso
Per decorare: foglie di radicchio tagliate a striscioline e salvia ananas
Preparazione
Preparazione della pasta
Disporre la semola di grano duro e la farina di frumento a fontana su una superficie di lavoro. Al centro della fontana versare l’olio e le uova e mescolare. Amalgamare bene con la semola e la farina e – se necessario – aggiungere un po’ di acqua tiepida per ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgere la pasta nella pellicola e far riposare almeno mezz’ora.

Preparazione delle mezzelune
Dorare gli scalogni in olio d’oliva prima di aggiungere l’aglio. Aggiungere il radicchio tagliato grossolanamente e proseguire la cottura a fuoco lento. Bagnare con il vino rosso e far ridurre il liquido prima di aggiungere l’aceto balsamico. Condire con sale, pepe, peperoncino e noce moscata.
Far ridurre il liquido ancora, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Frullare grossolanamente il composto di radicchio e mescolare con i dadini di formaggio e la salvia ananas tritata finemente.
Tirare la pasta con la macchina. Con un coppapasta ricavare dei dischi di pasta. Al centro di ogni disco adagiarvi un po’ del ripieno di radicchio e formaggio. Bagnare i bordi con dell’acqua e chiudere a forma di mezzaluna – è importante sigillare le mezzelune con cura premendo con le dita delle mani.
Cuocere gli “Schlutzer” in acqua salata bollente (ca. 3 minuti).
Disporre le mezzelune nei piatti riscaldati e completare con parmigiano grattugiato e burro nocciola. Infine guarnire con le foglie di radicchio tagliate a striscioline e la salvia ananas.
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!