Eventi Meteo Webcams

Ristorante Bad Egart-Onkel Taa

Gli albori della locanda Bad Egart che è anche la fonte termale più antica del Tirolo, risalgono al 1430. Nel corso degli anni la famiglia Platino ha trasformato il ristorante in un vero e proprio museo.
Una visita al ristorante Zio Taa e al museo reale e imperiale Bad Egart è un vero viaggio nel tempo.
Il nostro intento è di mantenere viva la tradizionale cucina del periodo asburgico ma siamo aperti anche alle novità… Ci impegniamo ogni giorno per proporre un menù degno dei palati più esigenti. Dalle pietanze più raffinate ai piccoli peccati di gola, prediligiamo sempre ingredienti regionali e del nostro orto biologico. La specialità della casa sono le lumache del nostro allevamento che trovano impiego nelle più diverse ricette a seconda della stagione.
Janett Platino è la regina indiscussa in cucina. Ama sorprendere gli ospiti con sapori sempre nuovi. Così si diverte a rivisitare le ricette tradizionali con un tocco tutto personale servendosi di ingredienti
7 gennaio 2020 - 19 marzo 2020 - chiuso
20 marzo 2020 - 15 novembre 2020
Aperto da
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
12:00 - 15:00
18:30 - 23:00
Cucina calda
12:00 - 14:10
18:30 - 21:00
16 novembre 2020 - 26 novembre 2020 - chiuso
27 novembre 2020 - 6 gennaio 2021
Aperto da
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
12:00 - 15:00
18:30 - 23:00
Cucina calda
12:00 - 14:10
18:30 - 21:00
Categorie
  • Ristorante
Occasioni
  • Feste di compleanno (50 posti)
  • Matrimoni (50 posti)
  • Cena di natale (50 posti)
  • Cene aziendali (50 posti)
  • Feste di famiglia (50 posti)
  • Posti a sedere all'esterno (30 posti)
Carta credito
  • Carta di credito
  • Bankomat/Maestro
Cucina
  • Menu vegetariano
  • Cucina senza glutine
  • Cibo senza lattosio
  • Cucina vegana
  • Cucina aperta
  • Specialità altoatesine
  • Cucina gourmet
  • Prodotti di produzione propria
Servizio
  • Giardino
  • Parcheggi
  • Wi-Fi gratuito
  • Si accettano cani
Sigilli di qualità
  • Guida varta
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!