Elisabeth e Daniel Hofer

Elisabeth Hofer e suo figlio Daniel ripercorrono i momenti salienti dei 700 anni di storia del Niedereben, maso biologico rinomato non solo per la spiccata qualità dei frutti e degli ortaggi che la famiglia coltiva con passione, ma anche per i pregiati salumi e lo squisito speck che vi produce. Di recente, inoltre, ha preso corpo un progetto che il capofamiglia, Herbert Hofer, aveva sempre avuto a cuore come un sogno nel cassetto: nell'idilliaco paesaggio punteggiato di cactus della tenuta crescono oggi oltre 300 olivi dai cui frutti è stato ottenuto, due anni fa, il primo olio di oliva di produzione interna al maso.

La filosofia del Niedereben si basa su un principio chiave: il lavoro del contadino deve anteporre la qualità alla quantità e avvenire in piena armonia con la natura, le piante e gli animali.