Un evento da non perdere: il Merano WineFestival

A metà novembre la città di Merano attira l’attenzione internazionale. La Passeggiata Lungopassirio, il Kurhaus, Piazza Rena, le terme e il Teatro Puccino sono decorati in maniera festosa, le bancarelle si susseguono lungo le vie, numerose persone vi si muovono attorno - e tutto gira intorno al vino. Perché qui a Merano, in questa piccola cittadina dell’Alto Adige, ha luogo uno dei festival del vino più importanti del mondo: il Merano WineFestival.

Nel 2018 il festival ha festeggiato il suo 27° anniversario. Produttori, esperti e intenditori di tutto il mondo si sono incontrati dall’8 al 12 novembre per condividere esperienze e per informarsi su novità. Naturalmente non potevo perdere questa occasione. Poiché sono un vero appassionato di vino, il Merano WineFestival per me è molto importante. Ogni anno non vedo l’ora di ricevere finalmente il mio biglietto d’ingresso e di visitare l’evento.

Qualche assaggio qui, qualche sorso là - mi lascio guidare attraverso il festival e mi godo nuovi odori e nuovi gusti. Negli ultimi anni soprattutto il settore bio&dynamica ha avuto molto successo. Vini naturali e biodinamici e i Vini Orange sono sempre più popolari e possono essere assaggiati durante l’evento. L’highlight assoluto però è stato il “Catwalk Champagne” durante il quale sono stati presentati 250 raffinati champagne di 50 produttori di qualità francesi.

Per tutti coloro che vogliono approfondire ciò che c’è da sapere sul vino e restare sempre aggiornati su tutte le novità - oppure per coloro che semplicemente apprezzano un buon bicchiere di vino, questo è un evento da non perdere. Il variegato programma, i Wine Award, i corsi e le masterclass completano il festival e rendono queste 5 giornate un’esperienza veramente unica!
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!