Richiesta cataloghi
tutte escursioni, difficile

Tour della vetta verso la punta Cervina (2.781 m)

Il monte Cervina alto 2781 m è la vetta più alta delle Alpi Sarentine ed offre per la sua posizione delle viste indimenticabili, che ricompensano l’escursionista per la sua impegnativa ascesa.
 

Descrizione cammino

In caso di buon tempo si consiglia di partire presto con la funivia Verdins-Tall. Dalla stazione a monte in Oberkirn si continua fino alla malga Tallner (con la seggiovia Talle-Grube oppure con la funivia da Prenn a Klammeben) e quindi iniziare con la vera e propria ascesa al Cervina: inizialmente su prati alpini, dopo attraverso campi di carso ed infine su un sentiero roccioso si giunge in circa 2,5 ore alla vetta. Gli escursionisti più allenati e sicuri prendono per il ritorno il sentiero sulla punta Hönigspitze e Stafell fino a Grube. Da lì si prende la seggiovia per la stazione a monte della funivia Verdins-Talle.

Una volta arrivati a Verdines con la funivia, si arriva a Scena e Merano comodamente con il bus di linea.