Castello Wehrburg

Castel Wehrburg (S. Erasmo): eretto nel XIII secolo, rimase per oltre cinque secoli nelle mani dei signori di Andrian-Wehrburg la cui famiglia si estinse nel 1798. Nel 1520 l‘edificio fu sottoposto ad opere di rinnovo senza tuttavia interventi di rilievo sulla costruzione originaria. Il castello ospita ancora antiche stufe (risalenti al XVI e XIX secolo). L‘odierna cappella del castello, presumibilmente eretta nel XV secolo, è dedicata a Sant‘Erasmo e conserva un‘importante affresco e una pregevole Pietà del 1420. All‘inizio del XX secolo, un conte ungherese, Albert von Eperjessey, inviato dell‘impero asburgico a Teheran, rilevò Castel Wehrburg per sottoporlo in seguito ad un‘opera radicale di restauro. Nel 1957, un prissianese, il gestore del „Mohren“, Hermann Holzner, divenne proprietario del castello e decise di trasformarlo in struttura alberghiera senza stravolgere eccessivmente l‘opera originaria.

Descrizione d'arrivo

Il Castello Wehrburg è situato nel paese altoatesino di Prissiano, tra Merano (ca. 15 km) e Bolzano (ca. 16 km), ed è facilmente raggiungibile tutto l’anno. Distanza di Castel Wehrburg da: Bolzano ca. 16 km - Innsbruck ca. 130 km - Verona ca. 160 km - Milano ca. 280 km - Venezia ca. 300 km - Monaco ca. 300 km Aeroporto e stazione ferroviaria nelle vicinanze.

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!