A) Informazioni di ordine generale sulla maratona


1) L’organizzatore
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Senales (ASD Senales) è l’unico organizzatore della Ötzi Alpin Marathon.

2) Condizioni di partecipazione
Sono ammessi a partecipare tutti gli/le atleti/e che alla data del 27 aprile 2019 hanno compiuto il 18mo anno d’età. I/le partecipanti per il rilascio di partenza devono soddisfare a tutti i presupposti fisici previsti per questa manifestazione ad alto livello competitivo e presentare, al ritiro del numero di partenza, il certificato dal medico sportivo valido. In ogni altro caso la partenza non viene ammessa. In questo caso  il contributo rganizzativo non viene restituito. I partecipanti accettano senza obbiezioni le nostre condizioni di responsabilità, rinunciando ad ogni azione legale nei confornti del Comitato Organizzatore. Partecipazione a proprio rischio

3) Luogo della manifestazione, data, ora, partenza-arrivo
La partenza avviene in 2 gruppi, sabato 27 aprile 2019 a Naturno (554 m.) in Piazza Municipio. Sono ammesse sia partecipanti delle staffette a 3 concorrenti e atleti per la partecipazione del titolo singolo. La partenza per le atlete femminili e gli atleti maschili individuali avviene alle ore 09.00 e per le staffette femminili e maschili alle ore 10.00. L’arrivo é fissato alla Grawand, sede della stazione a monte delle Funivie Ghiacciai Val Senales a 3.212 m. d’altezza (vedasi cartina percorso). In caso di maltempo la manifestazione avrà luogo su un percorso alternativo.

4) Limite di tempo
Il tempo massimo fissato per la Ötzi Alpin Marathon é di 6 ore complessive (uomini) e 6 ore e mezzo (donne). I partecipanti a titolo singolo e le staffette a 3 concorrenti che con un tempo di più di 2 ore all’ incrocio per Certosa e 2,5 ore al cambio di Madonna e 4 ore al cambio di Maso Corto e 5 ore alla baita Teufelsegg ed un tempo complessivo superiore alle 6 ore (uomini) e 6 ore e mezzo (donne) alla Grawand vengono in ogni caso esclusi e non appaiono nella classifica finale.

5) Suddivisione in classi
Partecipazione singola: Donne / Uomini fino a 40 anni e Uomini oltre 40 e Uomini oltre 50 anni.
Staffetta a 3 (gara a team) Donne / Uomini fino 120 anni,  Uomini oltre 120 anni / Mixed

Attenzione: ogni atleta parte della staffetta, può assolvere solo una disciplina!

6) Premi in denaro – premiazione
Suddivisione di 10.000 Euro buoni inclusi. Premi in denaro (netto): - vedasi apposita tabella -.

    Premiazione del miglior tempo di staffetta a team suddiviso in donne, uomini e mixed
    Premiazione del miglior tempo a partecipazione singola suddiviso in donne* e uomini
    Premi in natura per i migliori di ogni disciplina
AVVISO IMPORTANTE: Numero minimo di partecipanti come “team”
Se nella categoria femminile, ci dovessero essere meno di 5 teams, verranno raggruppate alla categoria “mixed.”

7) Distribuzione dei numeri
La distribuzione dei numeri avrà luogo venerdì 26 aprile 2019 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e sabato 27 aprile 2019 dalle 7.00 alle 9.15 nell’ufficio gara nel centro di Municipio a Naturno. Si prega di presentarsi al ritiro del numero con certificato medico sportivo valido. I numeri di partenza non possono essere dati ad altre persone.

8) Premiazione e assegnazione dei premi
La medesima si fa alla fine della gara nella piazza coperta a Madonna di Senales presso la Casa della Comunità (vicino zona cambio) alle ore 16.30
Premi: premi in denaro (vedasi premi)

9) Pubblicazione della classifica
La classifica si pubblica su Internet e viene distribuita dai media locali.

10) Cronometraggio
DATASPORT è responsabile per il cronometraggio. Sarà usato il sistema a chip elettronico.

11) Partecipanti Minorenni
La gara è aperta anche agli atleti il giorno della gara abbiano compiuto i 16 anni con consenso espresso in forma scritta da parte di chi esercita la responsabilità genitoriale (ex patria potestà) sull’atleta. Al momento del ritiro del pettorale spettante al minorenne iscritto dovrà essere presente il “responsabile genitoriale” che dovrà sottoscrivere per conto del figlio minore una liberatoria di responsabilità per colpa non grave nei confronti dell’organizzazione per eventuali infortuni, incidenti o eventi fortuiti che possano coinvolgere il proprio figlio – o il minore di cui si è responsabili – nel corso dello svolgimento della gara o durante il ritorno a valle in caso di abbandono. Gli organizzatori declinano nei limiti delle vigenti normative ogni responsabilità per quanto possa accadere al minore conclusasi la gara. Al termine della competizione, o dell’eventuale abbandono, il minore verrà riconsegnato dagli addetti al percorso al maggiorenne accompagnatore responsabile. Con tale riconsegna cesserà ogni relativo obbligo di custodia a carico degli organizzatori.
Al ritiro del pettorale è obbligatorio presentare il certificato medico d’idoneità sportiva in corso di validità il giorno della gara.Il percorso di gara per gli atleti della “categoria giovani” è il medesimo della categoria superiore, con lo stesso tracciato di gara. Non è previsto un tracciato alternativo. La partenza dei concorrenti “categoria giovani” maschile e femminile è prevista in contemporanea a quella per gli atleti maggiorenni. Le “categorie giovani” fanno parte della classifica assoluta. Tutti gli atleti della “categoria giovani” sono comunque tenuti a rispettare in ogni sua parte il regolamento di gara vigente.