Regolamento
Regolamento


Con l'iscrizione alla gara il partecipante accetta tutte le disposizioni del regolamento e si impegna a rispettare.

A) INFORMAZIONI GENERALI SULLA 15° EDIZIONE DELLA CORSA:

1. Luogo di svolgimento, data, partenza - arrivo:
La gara si disputerà domenica 21 luglio 2019. Il ritrovo è per tutti i concorrenti a Pracupola / Val d’Ultimo (1145 m) dove inizia e termina il percorso. Gli atleti sono ammessi alla gara a titolo individuale.

2. Ente organizzatore:
ASV Telmekom Team Südtirol
Società cooperativa turistica Val d’Ultimo/Proves

3. Condizioni di partecipazione e suddivisione in categorie:
Corsa “Bärele / Orsachiotto” per bimbi: percorso: Pracupola – lungo lago;
Lunghezza: 50 metri; Partenza: ore 09.15

Bambini/ragazzi (S): percorso: Pracupola – lungo lago;
Lunghezza: 0,5 km; Partenza: ore 09.30
Categorie ragazze e ragazzi:
classe 2012 - 2013, classe 2010 – 2011, classe 2008 – 2009
Lunghezza: 1,0 km; partenza: ore 09:40
Categorie ragazze e ragazzi:
classe 2006 – 2007, classe 2004 – 2005

Corsa classica (K): percorso: Pracupola – S. Nicolò – S. Valburga – Pracupola
Lunghezza: 14,8 km; partenza: ore 10:00
Categorie donne e uomini:
classe 2000 – 2001, classe 1997 – 1999, classe 1985 – 1996, classe 1975 – 1984,
classe 1965 – 1974, classe 1955 – 1964, 1954 e oltre
Partecipazione: alla gara possono partecipare: Atlete/i italiani e stranieri, tesserati per società italiane affiliate alla FIDAL per il 2019; delle categorie Junores M/F, Promesse M/F e Seniores M/F, Master M/F
Enti di Promozione Sportiva: possono partecipare atlete/i Italiani tesserati, disciplina di atletica leggera, per un ente di promozione sportiva che abbia sottoscritto la convenzione con la FIDAL nel rispetto delle regole in essa contenute e sia in possesso di Runcard specifica per gli enti di promozione sportiva. Vedi www.runcard.com Dovranno presentare al ritiro del pettorale, copia del certificate medico valido per atletica leggera documento di identità oltre alla tessera valida per il 2019.
Atleti con Runcard Fidal: da 18 anni (2001) in poi, dovranno presentare, agli organizzatori, la Runcard; un certificato medico di attività agonistica specifica per l’ Atletica Leggera in corso di validità in Italia. Questi atleti verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno ricevere rimborsi, bonus o accedere al montepremi.
Note importanti: certificati medici di idoneità agonistica per altri sport non sono validi ai fini della partecipazione; non verranno accettati certificati medici che non riportino la dicitura sport praticati “Atletica Leggera”.

Corsa popolare /Volkslauf (V): percorso: Pracupola – S. Valburga – Pracupola
Lunghezza: 8,0 km, partenza: ore 10:10
Categorie donne e uomini:
classe 2002 – 2003, classe 2000 – 2001, classe 1997 – 1999, classe 1985 – 1996,
classe 1975 – 1984, classe 1965 – 1974, classe 1955 – 1964, 1954 e oltre
non competitive

Guat Gongen (G): percorso: Pracupola – S. Nicolò – Pracupola
Per escursionisti, camminatori, Nordic Walker (ammesso l’uso dei bastoncini).
Lunghezza: 8,5 km, partenza: ore 10:20
non competitive

Corsa Special Olympics “Guat Gongen”: Percorso: Pracupola – S. Nicolò – Pracupola
Lunghezza: 8,5 km; partenza: ore 10.20

4. Tempo massimo consentito:
Il tempo massimo consentito per portare a termine il proprio livello di percorso è di 2,5 ore. I partecipanti che non avranno concluso il proprio percorso entro il limite di tempo previsto saranno esclusi dalla gara e dalla classifica finale.

5. Premi:
• prodotti tipici della Val d’Ultimo per i primi 3 classificati delle categorie Corsa classica e Corsa Popolare;
• coppe per le categorie giovanili
• sorteggio di premi in natura
• pacco gara
• premiazione alloggio
• premiazione del tempo migliore della giornata.

6. Cronometraggio:
A cura dell’ente organizzatore.

B) ISCRIZIONE:

1. Modalità di iscrizione:
www.ultnerhoefelauf.info
E’ possibile iscriversi online tramite internet oppure recandosi direttamente al punto d’iscrizione istituito presso la sede della Società cooperativa turistica Val d’Ultimo/Proves
Punto d’iscrizione:
Società cooperativa turistica Val d’Ultimo/Proves
www.ultental.it E-Mail: info@ultental.it
Tel.: +39 0473 795387 Fax: +39 0473 795049
L’iscrizione si ritiene valida solo se effettuata in maniera corretta. Le quote di iscrizione non sono rimborsabili. L’atleta iscritto che per qualsiasi motivo risulti impossibilitato a prendere parte alla gara, non potrà pertanto avere diritto ad alcun risarcimento.

2. Contributo organizzativo e modalità di pagamento:
Quota di iscrizione entro lunedì 15.07.2019; 27 € adulti (+10 € in caso di iscrizione tardiva), 10 € bambini/ragazzi, (+10 € in caso di iscrizione tardiva)
Il pagamento della quota di iscrizione può essere effettuato
tramite bonifico bancario (ricevuta di pagamento bancario) o in contanti fino ad 1 ora prima della partenza.
Banca: Cassa Raiffeisen Ultimo–S. Pancrazio–Lauregno
IBAN IT 66 D 08231 59030 000300004707
dall’estero:
IBAN IT 66 D 08231 59030 000300004707
SWIFT–BIC RZSBIT21039

3. Chiusura delle iscrizioni:
Le iscrizioni alla gara si chiuderanno il 15.07.2019. Iscrizioni tardive saranno accettate solo con un supplemento di 10 € per adulti e 10 € per bambini/ragazzi.
Informazioni: Società cooperativa turistica Val d’Ultimo/Proves
www.ultental.it e-Mail: info@ultental.it
Tel.: +39 0473 795387 Fax: +39 0473 795049

4. Programma:
dalle ore 07:00 ritiro pettorali
07:00 – 09:00 raccolta iscrizioni tardive
Ore 09:15 sparo di inizio
Ore 13:00 sparo di chiusura
Ore 13:30 estrazione premi (per i presenti) e successivamente premiazioni
Ore 17:00 estrazione e premiazione della lotteria

5. Sistemazioni e alloggi:
Società cooperativa turistica Val d’Ultimo/Proves
Parcheggi in prossimità dell’area di partenza/arrivo
Festa culinaria “Guat Gessn”
Servizio di assistenza ai bambini

C) DIRITTI E DOVERI DELL’ATLETA PARTECIPANTE

1. Requisiti in termini di materiale e di equipaggiamento:
Corsa (scarpe ed adeguata attrezzatura)
La scelta della calzatura adeguata è affidata a ciascun atleta.
L’utilizzo dei bastoncini telescopici è vietato, tranne che per i partecipanti iscritti alla categoria „Guat Gongen“. Ogni atleta dovrà essere provvisto di indumenti protettivi contro il maltempo.

2. Condizioni generali di gara
• Il pettorale dovrà essere portato per tutta la durata della gara in modo tale che il relativo numero risulti sempre interamente visibile sul petto.
• Al ritiro del pettorale ad ogni atleta sarà messo a disposizione gratuitamente il Chip, che deve essere allacciato alla caviglia o alla scarpa. Il chip deve essere consegnato all'arrivo. La mancata consegna del Chip comporta una penale di 20€.
• Sarà cura e responsabilità di ogni atleta indossare un abbigliamento adatto alle condizioni meteo e all’ambiente. Egli dovrà inoltre fare in modo di trovare all‘arrivo un cambio asciutto di vestiti. L’organizzatore assisterà gli atleti durante il percorso, mettendo loro a disposizione dei punti di ristoro.
• Agli atleti è consentito ristorarsi con bevande e rifornimenti personali, purché questo non intralci e rechi ostacolo agli altri partecipanti alla gara.
• L’assistenza da parte di mezzi privati al seguito dell’atleta non è ammessa sia per motivi di sicurezza stradale che per motivi organizzativi.
• Presentarsi alla partenza reduci da malattie infettive (es. angina, influenza) o anche con la febbre è potenzialmente pericoloso per la propria vita. E’ severamente vietato l’uso di sostanze dopanti. Ogni partecipante si assume la piena responsabilità del proprio stato di salute.

3. Saranno sanzionati con l’immediata squalifica i sottoelencati comportamenti antisportivi:
• allontanamento dal tracciato ufficiale, tagli del percorso di gara
• cessione o scambio dei pettorali tra gli atleti
• ricorso all’aiuto di terzi o all’ausilio di mezzi tecnici
• azione di ostacolo agli altri concorrenti
• condotta sleale e mancata osservanza delle norme di sicurezza
• la Direzione di Gara si riserva altresì il diritto di escludere un partecipante dalla corsa qualora le sue condizioni di salute lo rendano necessario.
• superamento del tempo limite consentito
(lealtà e sportività sono le parole d’ordine!)

4. Abbandono o ritiro volontario a causa di problemi tecnici:
I concorrenti che intendono abbandonare la gara dovranno recarsi al più vicino punto di controllo e comunicare il proprio ritiro. Saranno in ogni caso tenuti ad informare la Direzione sulla loro posizione lungo il percorso.

5. Reclami alla Direzione di Gara:
Eventuali reclami dovranno essere presentati in forma scritta alla Direzione della Gara entro e non oltre 30 minuti dalla pubblicazione delle classifiche ufficiali. Il reclamo andrà accompagnato dal deposito della somma di euro 100,00, che sarà restituita in caso di accoglienza del reclamo medesimo. La decisione sarà comunicata entro un’ora.

D) GARANZIE DELL’ENTE ORGANIZZATORE:

1. Materiali e servizi forniti dall’Ente organizzatore
La regolare iscrizione accompagnata dal versamento del contributo organizzativo da diritto a:
• materiale informativo sulle possibilità di alloggio e sulla gara (programma ecc.)
• ritiro pacco gara [pettorale, T-Shirt (fino ad esaurimento scorte), ...]
• ristori durante il percorso di gara (posti di ristoro con bevande ed alimenti)
• presenza e servizio nei punti di controllo dislocati lungo il percorso
• assistenza medica durante la gara
• premi (si veda la voce dedicata)
• classifiche aggiornate in loco e in rete (la settimana successiva)
• programma di intrattenimento a contorno della manifestazione

2. Ritiro dei pettorali:
I pettorali ed i transponder potranno essere ritirati domenica 21 luglio 2019 dalle ore 7.00 alle ore 9.00 presso l’ufficio gare allestito a Pracupola nel luogo della partenza. Si prega di esibire al momento del ritiro la ricevuta di avvenuto pagamento della quota. I pettorali non possono essere ceduti a terzi.

3. Classifiche e premiazioni:
La premiazione avverrà alla fine della gara, alle ore 13.30 circa, nella stessa zona della partenza/arrivo (Pracupola).

4. Pubblicazione della classifica
Le classifiche verranno esposte a Pracupola lo stesso giorno della gara. Successivamente esse saranno anche consultabili online.

E) L’ENTE ORGANIZZATORE SI RISERVA IL DIRITTO DI:

1. L’Ente Organizzatore si riserva in qualsiasi momento la facoltà di:
• invalidare o non accettare delle iscrizioni
• formulare inviti speciali
• allargare o restringere l’ambito di partecipazione (previa tempestiva comunicazione)
• ampliare i requisiti di partecipazione o il regolamento (previo opportuno comunicato)
• apportare modifiche di orario e data per eventi eccezionali
• provvedere ad eventuali cambiamenti di percorso (*)
(*) in caso di improvvisi e repentini mutamenti meteorologici o per altre cause imprevedibili che possano mettere a repentaglio la sicurezza dei partecipanti, il comitato organizzatore potrà, a sua insindacabile discrezione, decidere di modificare il percorso o interrompere la gara. In caso di annullamento la quota di partecipazione non verrà rimborsata.

2. Responsabilità:
L’Ente Organizzatore declina ogni responsabilità per incidenti o danni a persone o cose che possano derivare agli atleti, agli accompagnatori o agli spettatori durante la manifestazione. Sarà nell’interesse di ogni partecipante stipulare un’adeguata assicurazione infortuni e responsabilità civile.
L’Ente Organizzatore declina altresì ogni responsabilità per lo smarrimento di oggetti, indumenti e attrezzature dei partecipanti.
Con l’iscrizione alla gara e il versamento della quota l’atleta dichiara di conoscere ed accettare le disposizioni contenute nel presente regolamento. Prende atto che egli partecipa alla 15° edizione della Corsa dei Masi a proprio rischio e pericolo e solleva dunque totalmente le persone coinvolte nell’organizzazione della manifestazione da ogni tipo di responsabilità.

3. Protezione dei dati:
L’atleta dichiara di concedere all’Ente Organizzatore e a tutti i suoi partner il diritto di utilizzare a titolo gratuito i propri dati personali per tutti gli scopi direttamente o indirettamente connessi alla 15° edizione della manifestazione, autorizzandone la trasmissione e la pubblicazione anche all’estero. Lo stesso dicasi per interviste, foto o filmati realizzati per fini promozionali e pubblicitari.