Eventi Meteo Webcams
Santuari e chiese in Alta Val di Non
Il Santuario della Madonna di Senales
Santuari e chiese in Alta Val di Non

Santuari e chiese in Alta Val di Non

Il Santuario della Madonna di Senales

Oltre ad essere il primo insediamento dell’Alta Val di Non, il pittoresco abitato di Senale ospita il più antico santuario del Tirolo in cui ancora oggi i pellegrini fanno visita alla Vergine, patrona di Senale.

La prima testimonianza scritta di un convento agostiniano con annesso ospizio risale al 1184. I monaci avevano il compito di accogliere i viandanti impegnati ad attraversare Passo Palade e di accompagnarli in caso di condizioni meteorologiche avverse. La torre del convento è di epoca romanica mentre gli interni della chiesa costruita nel XV secolo custodiscono altari in stile barocco e uno scrigno di fattura rococò con l’immagine votiva della Madonna con bambino.

Il Santuario di San Romedio
A ridosso di un ripido sperone di roccia calcarea alto 70 m nelle vicinanze del paese di Sanzeno in Val di Non, sorge il Santuario di San Romedio con la tomba del santo. Sopra di essa venne edificata la chiesa più antica. Gli altri edifici costituiti da tre piccole chiese, due cappelle e sette stazioni della passione di Gesù, sorsero in periodi diversi e furono adeguati alla forma della roccia e collegati fra essi da 131 scalini. Ogni anno sono oltre 200.000 i pellegrini che visitano il santuario immerso in uno splendido scenario naturale in cui si respirano quiete e tranquillità.