Castel Fontana

Castel Fontana si erge su un cono detritico di origine glaciale tra Tirolo e l’omonimo castello. Questa singolare struttura fortificata prende il nome presumibilmente da una sorgente situata nelle vicinanze.
La costruzione delle strutture difensive di Castel Fontana risale al periodo tra il 1241 e il 1253. I resti di tali elementi furono utilizzati come base per gli interventi di restauro. Castel Fontana fu restaurato all’inizio del XX secolo in modo assai particolare. Oggi ospita un museo agricolo ed è un centro di studi e di incontri culturali.

Durante la visita a Castel Fontana si possono ammirare diversi animali domestici a rischio d’estinzione, tra cui maiali mangalica, pecore zackel, pecore fiemmesi, capre fasane, capre grigie tirolesi, anatre, oche e galline rare.

Descrizione d'arrivo

Attraverso la superstrada Bolzano-Merano - uscita Merano Sud/Sinigo - Tirolo - attraverso la Via Principale fino al parcheggio presso la Casa di Cultura. Dal parcheggio a piedi attraverso la passeggiata Falkner e Via Ezra Pound a Castel Fontana.

Orari di apertura: 1 aprile 2020 - 31 ottobre 2020
 
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
10:00 - 17:00
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!