tutte escursioni, difficile

Escursione ai laghi di Sopranes

I dieci laghi di Sopranes, nel cuore del parco naturale Gruppo di Tessa, sono il più esteso gruppo lacustre d'alta quota dell'Alto Adige/Südtirol. L'escursione, un percorso circolare, richiede resistenza e assenza di vertigini; è adatta agli escursionisti più esperti, a cui regala viste incomparabili da varie prospettive.

Descrizione cammino

La cosa migliore è salire il giorno prima, con la funivia, e pernottare all'albergo Hochmuth (prenotazione consigliata), per intraprendere l'escursione la mattina successiva. Si imbocca il sentiero n. 22, che porta all’albergo Steinegg e poi a destra in direzione dell'albergo Mutkopf; al bivio a sinistra per il sentiero n. 23 per il Monte Muta e il Giogo di Quaira. Si imbocca poi a destra il sentiero n. 25 che passa per il lago di Vizze e il laghetto della Casera per giungere alla malga Oberkaseralm. Si continua per il sentiero n. 22 fino al Lago Verde e poi a sinistra al Lago Lungo. Da qui a destra e, quando si è a metà lago, di nuovo a destra in leggera salita sino al bivio. Si prende il sentiero n. 7 per il Passo del Valico. Si scende poi ripidamente fino al Rifugio del Valico. Da lì è possibile seguire l'Alta Via di Merano fino alla malga Leiteralm (albergo) e proseguire fino alla funivia Hochmuth.

Descrizione d'arrivo

Attraverso la superstrada Bolzano-Merano - uscita Merano Sud/Sinigo - Tirolo - attraverso la Via Principale e la Via Aslago fino alla stazione a valle della funivia Muta.

Stagione consigliata: giugno - settembre

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!