"Hiesig & guat" a Verano

Hiesig & guat si svolgerà nella primavera e nell'autunno del 2023, con data esatta da annunciare.

Nell’ambito dell’evento “Hiesig & guat”, tutto ruota intorno al gusto locale e più precisamente a ciò che cresce e matura negli orti, nei campi e nei prati di Verano. E non è poco.
Ciascun esercizio collabora con produttori, di cui celebra prodotti con un menù ad hoc. Appassionanti creazioni che saziano il corpo – e la curiosità. Non mancano, infatti, interessanti informazioni sul prodotto e la sua realizzazione. E magari qualche piccolo trucco svelato dall'esperto.
I produttori invitano a un open day.
La festa del gusto

logo-hiesig-guat

Nell’ambito dell’evento “Hiesig & guat”, tutto ruota intorno al gusto locale e più precisamente a ciò che cresce e matura negli orti, nei campi e nei prati di Verano. E non è poco. Ortaggi, frutta, erbe aromatiche, cereali e molto altro sono gli indiscussi protagonisti di una manifestazione che porta in scena la variopinta ricchezza dei prodotti del territorio. I produttori e i gastronomi di Verano non hanno alcun dubbio: locale (“hiesig”) non è solo sostenibile, ma anche buono (“guat”). Ecco perché, in occasione di questo sabato speciale, aprono di buon grado le porte delle loro case e dei loro masi, invitando i visitatori a gettare uno sguardo dietro le quinte, negli orti, nelle padelle, nei forni, ma anche a degustare, a osservare da vicino e ad assaporare. Proponendo piatti speciali, i ristoranti e gli esercizi di Verano portano in tavola il gusto autentico dei prodotti del territorio. Il tutto viene impreziosito da un caleidoscopio di inedite suggestioni, scorci panoramici cinematografici e musica dal vivo.

Menù & produttori

Alberghi e ristoranti

Ristorante Alber    
Ristorante Das Stübele
 
Ristorante Oberwirt  
Bar/Bistro Sunnseit
 
Pizzeria Café Veranum
 
Albergo Waldbichl
 
Hofschank Eggerhof
 
Ristorante Zum Grünen Baum
 
Malga Leadner
 
Ristorante Rohrer  
 ~ la prenotazione del tavolo è assolutamente necessaria ~  
     
Giornata porte aperte dai produttori di Verano  
Eichernhof (Erbe selvatiche e da giardino)  
Obertimpfler (Speck, prosciutto e salami)    
Honig Aster (Prodotti a base di miele)    
Schrot & Korn (Panificio)    
Wieserrind (Carne di qualità)    
Leitnerhof (Succo di mela)    
Spitalerhof (Verdure fresche)    
Noafhof (Uova biologiche d'allevamento all'aperto, patate biologiche, zucche biologiche, manzo giovane biologico, polli biologici)    
Lenkhof (Caseificio)    
Kräuterexpertin Alexia (Visite guidate alle erbe e alle erbe selvatiche)    
Gatscherhof (Carne di qualità di pascolo)    
Langtratterhof (Carne di tacchino d'allevamento all'aperto)    
logo-hiesig-guat
Una perfetta giornata “Hiesig & guat”

Salire in quota con la Funivia di Verano, incamminarsi alla scoperta del sentiero circolare Knottnkino³, curiosare tra i produttori locali e infine concedersi una sosta rigenerante all’insegna del gusto.

Oggigiorno, la funivia Postal-Verano è parte integrante del panorama locale, al pari della chiesa o dell'inconfondibile colore rosso delle pareti rocciose. Inaugurata nel 1958, è stata per anni la principale via di collegamento tra la valle e Verano, un tempo paese montano difficile da raggiungere. Grazie ad essa, persone, animali, materiali da costruzione e attrezzature di ogni tipo viaggiavano su e giù per la montagna. L'impianto era in perpetuo movimento, sempre fino a tarda notte, a volte persino non stop. Molteplici sono i ricordi e le storie che lo riguardano, soprattutto dell'epoca precedente alla costruzione della strada Merano-Verano, agli inizi degli anni '80.
E sebbene frattanto abbia perso importanza, se non altro da un punto di vista logistico, la gente del luogo continua a nutrire un nostalgico affetto per la sua cara vecchia funivia.

Dati principali della nuova funivia
Il 7 ottobre 2017, dopo un solo anno di lavori, è entrata in funzione la nuova funivia Postal-Verano. La nuova funivia sostituisce la precedente cabinovia del 1958. Retta da un solo grande pilone di sostegno, la nuova funivia trasporta fino a 35 persone a viaggio, ad una velocità di 10 m/s e fino a 1.200 metri di altitudine. Ciò significa che 300 persone, numerose biciclette e passeggini possono essere trasportate ogni ora. Grazie al nuovo parcheggio e collegamento alle linee di autobus a valle e al nuovo parcheggio a monte, al bistro „Sunnseitn“ e al parco giochi, la funivia è diventata un importante infrastruttura ed un
esempio vincente di mobilità sostenibile.
Impressioni
... hiesig & guat
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!