Eventi Meteo Webcams Richiesta cataloghi

Chiesa di Sant'Osvaldo

La Capella di Sant'Osvaldo si trova a 2.365 m nell'area escursionistica ed sciistica di Merano 2000.

Nel 1641 i contadini di Avelengo dedicarono a Sant’Osvaldo, il patrono delle mandrie e degli armenti, una cappella ai piedi del Monte Ivigna e da allora viene annualmente organizzata una processione che la raggiunge. La vecchia cappella venne riedificata nel 1879.

Ancor oggi, ogni cinque di agosto, al giorno di Sant’Osvaldo, una processione di ringraziamento raggiunge la cappella nelle vicinanze dalla quale si tiene una messa all’aperto. Molti dei partecipanti si rivolgono al Santo per invocare la salute degli animali o per ottenere favorevoli condizioni climatiche.

Descrizione d'arrivo

Arrivando da entrambe le direzioni sulla superstrada Merano – Bolzano (MEBO) prendere l'uscita Merano Sud e procedere in direzione Merano prima di girare a destra verso  Avelengo.

Per arrivare al punto di partenza (2 possibilità):

  • parcheggio Val di Nova, salita con la funivia Merano 2000
  • parcheggio a Falzeben/Avelengo, salita con la cabinovia Falzeben

Dalla stazione a monte proseguire i sentieri n. 3 e 19A fino alla chiesetta (ca. 1 ora).

Mezzi pubblici

Stazione a valle della Funivia Merano 2000/Val di Nova:

  • Linea 1/1A

Stazione a valle della cavinovia a Falzeben:

  • Autolinea 225 "Merano – Avelengo – Falzeben/Verano"
  • Autolinea 156 "Avelengo – Verano – Meltina – San Genesio"

Tutti gli orari e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.sii.bz.it/it

Dove parcheggiare
  • Parcheggio a pagamento a Falzeben (intera giornata € 4,00 per macchina)
  • Parcheggio gratuito alla stazione a valle della Funivia Merano 2000
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!