Mappa interattiva
tutte escursioni, facile, media, Sentieri d'acqua, Itinerari a tema

Passeggiata lungo il sentiero della roggia di Matatz/Ulfas

Anno di costruzione: 1820
Punti di sosta: malga Ulfaser, baita del guardiano
Considerata l’altitudine è consigliabile effettuare questa passeggiata solo nei mesi caldi.

Descrizione d'arrivo

Da Merano verso la Val Passiria e Passo Rombo fino a Moso e poi avanti fino a Ulfas (parcheggio Kratzegg).

Descrizione cammino

Dal parcheggio presso il maso Kratzegg la strada forestale si addentra nella valle fino alla malga Ulfaser con una pendenza minima. Nei pressi della malga inizia l’ombreggiato sentiero della roggia che conduce in tutta comodità attraverso un bosco di abeti rossi e larici, fino a una radura dalla quale si può ammirare la Val Passiria. Ai bordi del sentiero si trova la baita in legno del guardiano delle acque tuttora in funzione. Se ci si ferma si può sentire anche la campanella il cui suono ritmico e regolare segnala che l’acqua scorre senza ostacoli. A metà del percorso e per un breve tratto il sentiero si allontana dall’acqua e successivamente procede di nuovo in parallelo alla roggia.