Eventi Meteo Webcams
Manzo brasato con Pinot Nero

Manzo brasato con Pinot Nero

Ricetta tratta dal libro di cucina Weinkochbuch Meraner Land

Ingredienti
800 g di carne di manzo (spalla o punta di manzo)
750 ml di fondo scuro di vitello o brodo di carne
Sale e pepe appena macinato
4 fettine di funghi porcini secchi, rinvenuti in acqua tiepida
4 C di olio per rosolare
1 rametto di timo
300 g di verdure (carote, cipolle, sedano)
1 rametto di rosmarino
100 g di pomodori maturi
1 foglia di salvia
30 g di concentrato di pomodoro
1/2 foglia di alloro
250 ml di Pinot Nero
1 C di fecola per legare la salsa
1 spicchio d’aglio
1 C di burro freddo per raffinare la salsa
Preparazione
Condire la carne con sale e pepe, scaldare l’olio in una teglia, rosolarvi la carne da ogni lato e quindi toglierla dalla padella.
Tagliare la verdura a pezzi, metterla nella teglia, rosolarla ed eliminare il grasso in eccesso.
Unire alla verdura i pomodori e il concentrato di pomodoro, bagnare con il vino, rimettere la carne e far ridurre quasi completamente il liquido.
Aggiungere lo spicchio d’aglio, il fondo di vitello, i funghi porcini, il timo, il rosmarino, la salvia e l’alloro e mettere il tutto a cuocere in forno a 160 – 180 gradi per 2 – 2 ore e mezza. Durante la cottura girare più volte la carne.
Togliere la carne dalla teglia e mantenerla al caldo.
Sgrassare la salsa, ridurla alla giusta consistenza (facendola sobbollire per ca. 15 minuti), condirla, passarla al setaccio e, se necessario, legarla con della fecola e raffinarla con il burro.
Tagliare la carne a fette, disporla sui piatti, versarvi sopra la salsa e condire con cubetti di pane e speck.

Suggerimento:
Come contorno servite purè di patate, patate croccanti o rosette di Broccoli.
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!