Eventi Meteo Webcams
Che spettacolo la Val Passiria!
Indietro

Che spettacolo la Val Passiria!

Sulle ringhiere del Bunker Mooseum gli stambecchi fanno acrobazie mozzafiato. Di paura nemmeno l’ombra!

Con i suoi cento chili di peso e le corna lunghe un metro lo stambecco delle Alpi è davvero un animale maestoso e massiccio. Da secoli queste bestie selvagge dell’ambiente montano sono legate al mondo delle leggende e della medicina popolare, della superstizione e delle usanze popolari come pochi altre.

Il loro habitat naturale sono le pareti di roccia impervie tra 1.800 und 3.000 metri di quota. Per vederli, quindi, serve anche un pizzico di fortuna.

Tranne se vi trovate di fronte al recinto fuori dal Museo AltaPassiria - Bunker Mooseum in Val Passiria che ospita un branco di questi animali straordinari. Oltre ad essere l’infopoint del Parco Naturale Gruppo di Tessa, il Bunker Mooseum è anche un museo moderno, stimolante e fonte di ispirazione. Come si evince dal nome, è situato all’interno di un bunker eretto ma mai ultimato per volere di Benito Mussolini.
museumhinterpasseier-hubert-goegele-2
museumhinterpasseier-hubert-goegele-4
Sulle ringhiere gli stambecchi mettono in mostra tutta la loro agilità e il loro equilibrio. Sono sfacciati e di paura nemmeno l’ombra!
Le bestie dal manto bruno-grigio passano le giornate accanto al museo senza badare minimamente ai visitatori. Molti esemplari sono nati e cresciuti qui. Negli anni passati ogni anno a giugno arrivavano i piccoli e per due volte perfino gemelli. Una rarità sia qui nel recinto che in natura e un segno che gli animali si sentono particolarmente a loro agio.

Ciò che in molti non sanno è che lo stambecco ha rischiato di estinguersi e che soltanto grazie a interventi mirati è stato possibile rimediare a questo problema. Oggi l’alta Val Passiria è abitata anche da stambecchi allo stato brado e l’anno scorso, grazie ad un progetto condiviso con l’Alpenzoo di Innsbruck, per la prima volta è stato possibile rimettere in natura due esemplari del recinto.

Per scattare qualche bella foto di questi animali maestosi che sono anche il simbolo ufficioso del Parco Naturale Gruppo di Tessa, la cosa migliore è assistere alla distribuzione di cibo da luglio a settembre. La mangiatoia è ben visibile e al momento della distribuzione sono in molti a radunarsi lì attorno.

Il guardiano intanto vi fornisce curiosità e informazioni su questi affascinanti animali. Lo sapevate, ad esempio, che gli stambecchi vivono i branchi cui gli esemplari più vecchi si riuniscono soltanto nel periodo di accoppiamento? O che le corna degli stambecchi continuano a crescere per tutta la vita?
museumhinterpasseier-hubert-goegele-3
museumhinterpasseier-hubert-goegele-5
Giocare a golf circondati da paesaggi alpini
Giocare a golf circondati da paesaggi alpini
La Val Passiria ospita uno dei campi da golf più conosciuti del nord Italia.
leggi di più
Esperienza Passo Rombo: architettura da vivere
Esperienza Passo Rombo: architettura da vivere
In fondo alla Val Passiria la strada del Passo Rombo si inerpica su per la montagna. Il percorso è costellato da cinque strutture architettoniche di grande impatto.
leggi di più
Canyoning e tarzaning
Canyoning e tarzaning
L’incontaminata Valclava offre emozionanti percorsi tra scenari montani di rara bellezza.
leggi di più
Dalle pensioni di Plan agli hotel con centro benessere di San Martino
Dalle pensioni di Plan agli hotel con centro benessere di San Martino
Trovate qui il vostro alloggio ideale in Val Passiria!
leggi di più
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!
A tu per tu con aquile, gufi e avvoltoi
Qualcuno volò sopra la vostra testa.
...
A tu per tu con aquile, gufi e avvoltoi