Escursioni, facile

Il sentiero della roggia di Marlengo, il più lungo dell’Alto Adige

L'escursione lungo sentiero della roggia di Marlengo, il più lungo dell’Alto Adige.

Descrizione generale

Con i suoi 12 km di lunghezza, il Marlinger Waalweg, il sentiero della roggia di Marlengo, è il più lungo dell’Alto Adige. Creato ben 250 anni fa, il sentiero parte dal ponte di Tel e dopo una breve salita prosegue su terreno stabile e pianeggiante, circondato da meleti e boschi ombreggianti. Dopo aver ammirato l’imponente Castel Lebenberg di epoca medievale, si costeggia il monte di Marlengo in leggera discesa fino al paese di Lana.

Descrizione cammino

Dalla stazione di Marlengo raggiungiamo Tel con la ferrovia della Val Venosta. Seguiamo i segnali per l’imboccatura del sentiero della roggia di Marlengo, che passa sopra l’omonimo paese e si spinge fino a Lana di Sopra. Qui, dopo una breve ma ripida discesa, il sentiero sbocca nella stazione degli autobus. Montiamo sul bus 211, scendiamo a Ponte Marlengo e prendiamo il sentiero n. 33, che porta in paese.

Descrizione d'arrivo

Da Merano o dalla Val Venosta fino alla stazione di Marlengo.

Dove parcheggiare

Sul parcheggio pubblico presso la stazione di Marlengo può essere parcheggiato gratuitamente per 120 minuti (con biglietto!). Per un tempo di parcheggio più lungo, i biglietti possono essere risolti (0,50 € / ora), tuttavia due ore sono sempre gratuite.

Mezzi pubblici

L'andata: Con la ferrovia della Val Venosta linea 250 fino a Tel.

Il ritorno: nella stazione degli autobus a Lana prendiamo la linea 211, scendiamo a Ponte Marlengo e prendiamo il sentiero n. 33, che porta in paese fino alla stazione di Marlengo.

Consigli per la sicurezza

Utile da sapere:

  • pronto intervento 112
  • bollettino meteo: www.provincia.bz.it/meteo
  • orari: www.suedtirolmobil.info/it

5 regole per chi va in montagna:

  1. Indossare scarpe adeguate e indumenti impermeabili
  2. Valutare bene la durata dell'escursione e la propia preparazione fisica
  3. Portare bevande in quantità sufficiente e non dimenticarsi la protezione solare
  4. Fare delle pause soptratutto quando si cammina a lungo
  5. Mantenere pulito il nostro ambiente
Attrezzatura

Non è necessaria alcun’attrezzatura speciale. Tuttavia, sono necessari scarponi da montagna ed abbastanza da bere.

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!