Cerca & prenota

I luoghi d’interesse in Alto Adige

Paesaggi da record a Merano e dintorni

Scoprire l’Alto Adige significa conoscerne le bellezze naturali e il patrimonio culturale. Se il paesaggio è caratterizzato da una natura spesso incontaminata, l’intervento dell’uomo è spesso volto a sottolinearne il fascino.

Scoprire l’Alto Adige significa conoscerne le bellezze naturali e il patrimonio culturale. Se il paesaggio è caratterizzato da una natura spesso incontaminata,  l’intervento dell’uomo è spesso volto a sottolinearne il fascino. Un vero e proprio monumento naturale sono i larici secolari della Val d’Ultimo, le conifere più antiche di tutta Europa. 

Merano e dintorni ospitano numerosi altri spettacoli naturali, come gole, cascate e vette maestose, oltre a diverse attrazioni “da record”. Gli splendidi Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano sono considerati tra i più belli del mondo. Nel 2013 hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento Giardino Internazionale dell’anno presso la Garden Tourism Conference di Toronto in Canada. La chiesa di S. Procolo a Naturno custodisce il ciclo di affreschi carolingio più antico di tutta l’area d’insediamento di lingua tedesca. Il paese di Senale ospita il Santuario della Madonna di Senales, il più antico del Tirolo. Affascinano inoltre le innumerevoli chiesette di montagna che punteggiano i pianori attorno a Merano, come ad esempio le chiese di S. Ippolito e S. Giacomo a Tesimo - Prissiano.

Pagina 1 di 14
 
 

AIl convento certosino "Monte degli angeli" fu fondato nel 1326 e sciolto. Si possono ancora visitare il chiostro, la grotta, l´abitazione del Priore, la...

 
 

Elemento paesaggistico di grande ricchezza, il biotopo Lago nero sul Monte San Vigilio si caratterizza per la tipicità della flora e della fauna: il...

 
 

Visibile già da lontano, la cappella di San Magno a Gagers sorge sull'antico sentiero che collega a Ultimo. Nel 1722, l'abbazia di San Magno a Füssen, in...

 
 

Quella che una volta era la cappella più frequentata della zona, sorge ad un quarto d'ora di cammino dal centro del paese, sopra il maso Nalserbach, sulla...

 
 

Sorge dietro l'abside del duomo, fu consacrata nel 1450 ed aveva la funzione di cappella funeraria del preesitente cimitero. Si tratta di una costruzione...

 
 

La casetta sul masso "Häusl am Stoan" è una vera curiosità che pare uscita dalle favole. Si racconta che la casetta si trovasse su un prato nella località...

 
 

Castel Fontana si erge su un cono detritico di origine glaciale tra Tirolo e l’omonimo castello. Questa singolare struttura fortificata prende il nome...

 
 

La fortezza tardomedievale sorvegliava un tempo la strada del Passo Giovo. La parte più antica, il mastio come costruzione indipendente, è l'unica che si è...

 
 

Castel Naturno si trova sopra il paese di Naturno. Nel tredicesimo secolo la “Torre di Osvaldo” è stata costruita e da quel momento Castel Hochnaturns...

 
 

Nell'ex rovina, oggi ritornato castello, Reinhold Messner custodisce la sua collezione dedicata al mito della montagna. Soltanto il castello, arroccato...

 
 

Il mito della montagna Arroccato su un’altura nella splendida val Venosta, svetta Castel Juval. Nel maniero trova spazio il museo che Reinhold Messner ha...

 
 

La prima citazione di Castel Katzenzungen, allora di proprietà di un certo Henricus de Cazenzunge, risale al 1244. A cavallo fra il XVI e il XVIII secolo,...

Pagina 1 di 14