Il Waalweg di Marlengo (sentiero della roggia) con partenza a Tel/Töll

Il Waalweg di Marlengo fa parte dei più bei sentieri delle rogge del Burgraviato. Con i suoi 12 km è il più lungo sentiero delle rogge dell’Alto Adige.
Il sentiero parte da Tel (nel comune di Parcines), attraversa le frazioni di Foresta (nel comune di Lagundo), Marlengo, Cermes e Lana. Il sentiero, quasi interamente pianeggiante, costeggia il canale d’irrigazione ed è adatto alle famiglie con bambini. Tra boschi di castagni e vasti frutteti si può godere di una grandiosa vista sulla conca di Merano. Le stagioni ideali per intraprendere l’escursione su questo sentiero della roggia sono la primavera (durante la fioritura degli alberi) e l’autunno.

Inizio dell'itinerario
Sbarramento fiume Adige / chiusa dell'Adige a  Tel
Arrivo dell'itinerario
Lana

Percorso dell'itinerario
Il percorso si svolge partendo dalla chiusura/sbarramento di Tel, alla deviazione dell'Adige e termina nei pressi di Lana, attraversando i pendii di Foresta, Marlengo e Cermes, passando nelle vicinanze di Castel Lebenberg sino allo sbocco dell'acqua nel Rio Valsura a Lana. Il ritorno si svolge tramite le linee autobus.

Indicazioni stradali
Attraverso la Val Venosta fino a Tel

Parcheggio
Parcheggio pubblico a Tel presso lo sbarramento / chiusa dell'Adige a Tel

Trasporto pubblico
Da Merano: con il bus 213 da Merano a Tel
Dalla Venosta: con il bus 251 a Tel
Per ritornare prendere il bus 211 Lana - Merano e il bus 213 Merano - Tel