Eventi Meteo Webcams
Vivere la tradizione a Parcines
Usanze e tradizioni quotidiane nel paese sopra Merano
Vivere la tradizione a Parcines

Vivere la tradizione a Parcines

Usanze e tradizioni quotidiane nel paese sopra Merano

La tradizione e gli usi e costumi a Parcines sono strettamente collegati alla fede cristiana e alla chiesa cattolica. Le maestose processioni accompagnano i fedeli tutto l’anno. Prima di Pasqua, ad esempio, ci si ritrova per preparare i rami di palme e la domenica di Pasqua i bambini ricevono da padrini e madrine il Fochaz, una treccia dolce a forma di gallina o coniglio.

La terza domenica dopo Pentecoste si festeggia il Sacro Cuore di Gesù. In tutto l’Alto Adige si accendono fuochi sulle alture ben visibili anche da lontano per ricordare la resistenza contro le truppe francesi. Anche i gerani rossi che fanno bella mostra di sé sui balconi delle case di Parcines, Rablà e Tel simboleggiano l’attaccamento alla propria terra. Appuntamento con la tradizione degno di nota è la transumanza delle pecore dalla Val di Tel la terza settimana di settembre.
Prenota la tua vacanza a Parcines
Pianifica ora la tua vacanza da sogno