Alle baite sulla malga Taller

Descrizione generale

La zona intorno alla malga Tallner offre non solo durante la fioritura dei rododendri (circa ad inizio giugno) una splendida avventura nella natura in mezzo alle formazioni montane alpine e le zone di malga marcate dall'agricoltura.

Descrizione cammino

Punto di partenza dell’escursione è la stazione a monte della funivia Verdins-Talle. Si consiglia anzitutto di continuare il percorso con la seggiovia “Talle-Grube”, per evitare il tratto a piedi verso Grube sul sentiero n 2 (circa 350 m dislivello). Da Grube il sentiero n 8A porta prima facilmente in salita fino a Klammeben. Qui si ha già superato il confine del bosco e si apre un panorama mozzafiato sulle montagne antistanti del Gruppo Tessa. Dopodiché seguendo un sentiero largo, il cammino porta al rifugio monte Cervina, alla malga Resegger e alla malga ubicata un po' più in alto, la malga Tallner Kaser. Tutte queste malghe offrono ristoro assai comodo e sono conosciute per i loro tipici piatti regionali.

Per il ritorno a Obertall si consiglia il sentiero n 4 che passa davanti alla malga Gompm, Hochwies fino a Prenn. Da lì si ritorna in circa 20 minuti alla stazione a monte della funivia Verdins-Tall.

Una volta arrivati a Verdins si ritorna comodamente con il bus di linea a Scena e Merano.

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!