Pasta all’ortica Pasta all’ortica

Pasta all’ortica

Delizioso primo piatto con ortiche di Parcines

Ingredienti
Per 4 persone

Per l’impasto
500 g di patate farinose
2 tuorli d’uovo
1 manciata di parmigiano
50 g di foglie di ortica sbollentate e frullate
120 g di farina bianca 00
20 g di farina di grano duro (o farina di grano tenero zero grumi o 40 g di pangrattato bianco)
sale, pepe
una spolverata di noce moscata
Preparazione
Bollire e sbucciare le patate e passarle ancora calde nello schiacciapatate.
Mettere in una scodella insieme agli altri ingredienti. Condire con sale, pepe e noce moscata e impastare. Con le mani formare degli stringoli lunghi ca. 5 cm e far bollire lentamente in acqua salata.
Questa pasta si accompagna a meraviglia con del burro fuso e parmigiano o anche con una salsina di porro e panna: in una padella soffriggere delicatamente del porro (va bene anche il cipollotto), aggiungere la panna, aggiustare di sale e pepe, versare la pasta e mantecare.

Il nostro consiglio:
Le ortiche si possono conservare anche nel freezer per far scorta durante l’inverno.
Basta sbollentarle brevemente, porzionarle in sacchetti antigelo e metterle nel congelatore.
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!