Dal corso di laurea in design della moda alla passione per la distillazione

25/03 - 11/11/2020 16:30 - 18:00

Scoprite l’ultima “collezione” dell’unica distillatrice donna dell’Alto Adige, addentratevi insieme all’esperta nei segreti della distillazione e degustate pregiati vini e grappe nell’antica cantina del XIV secolo.

Solo frutti di prim'ordine, maturati al sole e selezionati con cura, trovano posto nell'alambicco di rame della distilleria Gaudenz. Pere Williams, mele, uva, albicocche della Val Venosta e mele cotogne si trasformano – grazie alla maestria della distillatrice e con l'impiego di tecniche artigianali – in pregiati distillati monovarietali che con il proprio aroma autentico seducono e conquistano.

Christine Schönweger, contadina e unica distillatrice donna dell’Alto Adige, racconta il suo percorso, dall’amore per la frutta all’arte della distillazione, nell’ambito di una visita alla sua distilleria nella storica tenuta di Gaudenz con successiva degustazione.
Date
25/03 - 11/11/2020 16:30 - 18:00
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!