Krapfen alla mela Krapfen alla mela

Krapfen alla mela

per circa 20 piccoli krapfen

Ingredienti
Per l’impasto:
200 g di farina 
2 tuorli d'uovo
60 ml di acqua tiepida
1 presa di sale
1 cucchiaino di olio
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di burro sciolto

Per il ripieno: 
300 g di mele
100 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaio di uva sultanina tritata grossolanamente
100 g di pangrattato
1 presa di cannella in polvere
1 cucchiaio di rum
scorza di limone grattugiata q. b.

Altro:
Olio per la frittura
Albume d’uovo per spalmatura
Zucchero a velo per spolveratura
Preparazione
Impasto:
Porre la farina in una ciotola. Unire il tuorlo d'uovo, l’acqua e il sale e aggiungere il composto alla farina assieme all’olio, lo zucchero e il burro sciolto. Mescolare il tutto e preparare un impasto omogeneo. Avvolgerlo in pellicola trasparente e lasciarlo riposare sul piano di lavoro a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

Ripieno:
Sbucciare le mele, levarne il torsolo e tagliarle a cubetti. Aggiungere zucchero, zucchero vanigliato, uva sultanina, pangrattato, cannella, rum e scorza di limone, mescolare bene e lasciare riposare per qualche minuto. 

Compimento:
Riprendere l’impasto, tagliarlo a metà, appiattire le due metà, spolverarle di poca farina e stenderle in modo sottile con l’ausilio della macchina per la pasta (potete farle passare più volte nella macchina). Porre piccoli cumuli di ripieno di mele a distanza regolare su una sfoglia.
Spennellare il bordo della stessa con l'albume, porre sopra l’altra sfoglia, premere attorno ai singoli ripieni con le dita, tagliare piccoli krapfen con il tagliapasta e metterli su un panno. Scaldare l’olio a 190°C di e friggere i krapfen prima da un lato, poi capovolgerli e farli dorare bene. 

Porre su carta da cucina assorbente, spolverare i krapfen di zucchero a velo e servire.

Temperatura di cottura: 190 gradi
Tempo di cottura: circa 3 minuti

Ricetta: 
Heinrich Gasteiger 
www.so-kocht-suedtirol.it 
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!