Eventi Meteo Webcams
Escursioni, tutte escursioni, media, difficile

Percorso Alpenrosen (rosa alpina) San Vigilio

Lungo tour in montagna con specialità botaniche ai piedi delle Alpi dell'Ortles e del Monte San Vigilio sopra Lana nel Meraner Land.

Descrizione generale

Percorso circolare sul Monte San Vigilio percorribile partendo dalle funivie di San Vigilio e Aschbach (Rio Lagundo). Il percorso comodo e ben tracciato  conduce alla chiesetta di San Vigilio, continuando fino alla malga Bärenbad e proseguendo per l'altopiano di Naturno "Naturnser Böden" (Rauher Bühel). Il percorso raggiunge la malga "Innere Falkomai" in Val d'Ultimo e i tre laghi fino al giogo di Tablà (2.500 m) scendendo poi lungo il Monte Nörderberg di Naturno fino alla malga di Tablà (Tablander Alm). Il percorso si ricongiunge con la preestistente via delle malghe (Almenweg) che unisce le malghe Mausloch, Zetn e infine raggiunge la malga di Naturno (Naturnser Alm). Le prossime tappe sono i masi di Rio Lagundo, il maso Eggerhof ed infine il punto di partenza a San Vigilio.

Descrizione cammino

Con la funivia e la seggiovia si raggiunge un'altitudine di circa 1800 metri. Poi si sale per il sentiero n. 4 fino a St. Vigilius-Kirchlein, dove inizia il vero e proprio "Alpenrosenweg". All'inizio il sentiero porta al segnavia n. 30 e conduce ad un bivio dove si segue il n. 9 in direzione Hochwart. Gradualmente il terreno diventa più aperto e al momento giusto dell'anno si attraversano enormi campi di rose alpine in fiore. Dopo circa due ore di cammino, in cui si cammina su e giù per la valle, si raggiunge un bivio nel sentiero. Qui si prende il sentiero in direzione Stafler Alm (n. 1). L'alpeggio d'allevamento (1885 m) si trova un po' sotto l'Alpenrosenweg, per cui non si può passare direttamente. Sempre seguendo il quasi pianeggiante Alpenrosenweg (n. 1) in direzione Außerfalkomai Alm, dopo circa tre ore e mezza si raggiunge un rifugio sotto l'alpeggio. Qui si lascia l'Alpenrosenweg e si prende il sentiero n. 3 che scende ripidamente fino a una strada forestale che si segue dalla valle in direzione Falkomai Kuhalm. Poco prima dell'alpeggio, il sentiero n. 3 scende in direzione San Pancrazio. Quasi sempre scende ripidamente lungo il Kirchbach. Infine, dopo quasi sei ore si raggiunge il centro del paese di San Pancrazio, dove si ritorna al punto di partenza con l'autobus per Lana.

Descrizione d'arrivo

Monaco - Rosenheim - Kufstein (A 12 Inntalautobahn, pedaggio obbligatorio) - Innsbruck (A 13 Brennerautobahn, pedaggio obbligatorio) - Brennero (A 22 Brennerbahn, pedaggio obbligatorio) - Bolzano (uscita Bolzano Sud) - Lana (superstrada MEBO) - funivia o stazione a valle di Vigiljoch: Ulm - Kempten - Füssen - Fernpass - Imst - Landeck - Passo Resia (strada statale 40 + 38) - Merano - Lana - stazione a valle della funivia di Monte San Vigilio.

Dove parcheggiare

Funivia San Vigilio

Mezzi pubblici

La stazione degli autobus di Lana si trova nelle immediate vicinanze della stazione a valle. Approfittate dei trasporti pubblici a basso costo e dei buoni collegamenti con le stazioni ferroviarie di Marlengo, Merano o Lana/Postal.

Attrezzatura

Un po' di passo sicuro. Si raccomandano le scarpe da trekking. Capacità di orientamento elementare.

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!