Dal Monte San Vigilio alla malga di Naturno

Attraverso verdi malghe e sentieri montani, leggermente in salita, questa escursione adatta a tutta la famiglia, porta alla malga di Naturno con spettacolare vista panoramica.

Descrizione generale
Escursione famigliare con partenza dalla stazione a monte della funivia di Monte San Vigilio. Da qui partono diversi itinerari escursionistici per raggiungere mete particolari, come p. es. la chiesetta di San Vigilio. In autunno la natura è più spettacolare che mai, quando i boschi di larici e i cespugli delle more si tingono di colori vivaci.
Descrizione cammino
Direttamente da Lana una funivia e poi una seggiovia porta a Monte San Vigilio. Dalla stazione a monte della seggiovia un largo sentiero porta fino all’albergo Jocher e alla chiesetta di San Vigilio con straordinaria vista panoramica.

Tra l’albergo e la chiesetta un sentiero porta in lieve discesa fino a un bivio da dove si segue la direzione per “Malga di Naturno” in leggera salita ma su un largo percorso (n. 30 e 9). Il sentiero n. 9 in direzione “Guardia Alta di Naturno” è la variante più panoramica.

Arrivati al prossimo bivio si segue il sentiero n. 9 B a destra per raggiungere la malga di Naturno.
Per la via del ritorno si segue il sentiero n. 30 attraverso boschi di larici, che si congiunge con il sentiero n. 9 e si torna alla chiesetta. Da qui in pochi minuti si raggiunge la stazione a monte della seggiovia. In alternativa si può seguire il sentiero n. 34 per raggiungere la stazione a monte della funivia.
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!