Eventi Meteo Webcams
Cucina alpina-mediterranea
Il felice incontro di due tradizioni culinarie
Cucina alpina-mediterranea
Cucina alpina-mediterranea
Cucina alpina-mediterranea

Cucina alpina-mediterranea

Il felice incontro di due tradizioni culinarie

A Merano la gastronomia riflette le peculiarità e la storia della città: molti dei suoi ristoranti offrono infatti sia cucina alpina che mediterranea. Alla base delle loro ghiotte creazioni si trovano ingredienti regionali, che i cuochi usano in modo tradizionale o completamente nuovo.
Gli ingredienti fondamentali della cucina di Merano spaziano dai diversi tipi di farina, impiegati per produrre gustosi pani, al maiale, che viene trasformato in Speck e prosciutto.
Non mancano un‘ampia varietà di formaggi freschi e stagionati, patate in tutte le varianti e un grande assortimento di erbe aromatiche (come il cerfoglio, il timo e l'erba cipollina), che da sempre arricchiscono la sostanziosa gastronomia locale.
Un classico della cucina di Merano è anche la trota appena pescata dal Passirio. La varietà dei dessert locali è fortemente influenzata dalla pasticceria austriaca, come dimostrano i popolarissimi strudel di mele e la Kaiserschmarrn, la “frittata dolce dell’Imperatore”,
In particolar modo a Merano, la sostanziosa cucina tirolese è stata influenzata in modo decisivo dai caratteri della tradizione mediterranea e meridionale. Nei menù di molti ristoranti della città lungo il Passirio si trovano il prosciutto crudo di Parma e lo Speck altoatesino, la sostanziosa zuppa d'orzo e il minestrone italiano. Non mancano risotti e pizza, ma soffici e fumanti canederli, costine succulente e teneri spezzatini offrono, specialmente qui tra i monti, emozioni uniche.
Prenota la tua vacanza a Merano
Pianifica ora la tua vacanza da sogno