Wunderkammer botanica
Indietro

Wunderkammer botanica

Piante rare e preziose dal passato per i giardini del futuro

Che cosa può crescere di strano e speciale nei giardini in ombra? Quali sono le parenti tropicali e subtropicali dell’edera che fanno la gioia del collezionista botanico? Vengono dalla Nuova Zelanda, dal Sud America, dal Sud Est dell’Asia e promettono di trovare un posto nei giardini europei e nel cuore dei giardinieri.

Ospiti comuni dei giardini vengono da lontano anche tante felci e altrettanti equiseti, da lontano soprattutto nel tempo. Appartengono infatti alla flora del tardo Paleozoico e sono giunti sino a noi come “fossili viventi”. E a che cosa sono funzionali le straordinarie foglie di Brassaiopsis mitis, pianta asiatica che ogni collezionista di piante sogna di ospitare a casa sua?

Tra palme esotiche e muschi dei nostri boschi, questo allestimento di piante è una camera delle meraviglie proposta da Mario Mariani del vivaio Central Park. L’intento è di raccontare un brandello della storia e della geografia delle piante, stuzzicare l’attenzione sulle specie esotiche, invogliare a mettersi alla prova in giardino e, soprattutto, stupire di quanto offre il Regno vegetale alla bellezza e, naturalmente, alla scienza botanica.

Dove: allo stand n. 13 del Merano Flower Festival tutti i giorni durante gli orari del mercato dei fiori e delle piante ornamentali.
Mario Mariani
Mario Mariani
Central Park Mario Mariani nasce nel 1994 da Mario Mariani, vivaista e giardiniere che guarda alle piante per ciò che sono, spogliate di tutte le ...