Eventi Meteo Webcams
Escursioni, tutte escursioni, facile, media, Itinerari a tema

Un luogo energetico: Wallburgboden

Descrizione generale

Seguendo gli antichi canali d’irrigazione si arriva a un punto panoramico splendido e facilmente raggiungibile sopra il paese di Naturno. L’escursione è caratterizzata da una magnifica vista sulla Val Senales, Castel Juval e la Val Venosta, oltre che dal tipico paesaggio del Monte Sole.

Descrizione cammino

L‘escursione inizia nel centro di Naturno. Passando per via dei Campi e via San Procolo si giunge all’attacco del sentiero n. 39/91. Seguendo il segnavia, si arriva alla strada asfaltata di accesso al ristorante Wiedenplatzer Keller. Da lì parte un sentiero escursionistico relativamente
ripido e circondato da castagni, bosco rado e boscaglia, che sale per circa 5 minuti fino al sentiero Wallburgweg. Seguendo il percorso pianeggiante si attraversa la strada di accesso ai masi per poi proseguire lungo le pendici del Monte Sole, sopra Naturno. L’ex sentiero della
roggia, che è anche parte dei Sentieri d’Acqua Meranesi conduce verso ovest passando per la veccia baita Waalerhütte fino al punto panoramico Wallburgboden. Questo insediamento
storico, sito di un castelliere inferiore e superiore risalente presumibilmente
all’età del ferro, ancora oggi emana un’energia molto particolare.
Il primo tratto del percorso di ritorno è lo stesso dell’andata. Alla seconda biforcazione con il cartello per il Schwalbennest si sale leggermente fino al punto di ristoro. Superato il Maurbamhof, l’ultima parte della discesa conduce attraverso una stretta strada asfaltata.
Seguendo via Castello e via dei Campi si ritorna infine al punto di partenza in centro paese.

Descrizione d'arrivo

Centro di Naturno

Dove parcheggiare

Parcheggi pubblici nel centro di Naturno oppure il parcheggio al cimitero di Naturno

Mezzi pubblici

Bus 251 Merano/Naturno - fermata Naturno centro

Treno 250 Merano/Malles - fermata Naturno

Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!